VIA FERRATA Bocchette centrali del 19/08/2010

La sveglia alle 4 1/4 per far le bocchette centrali en giornada l' doverosa. Colaziom, zaino, e per le 5 sm z l che saltm sulla Polo. Per guadagnar temp, vist che no gh' traffico no fago massa attenziom ai limiti e quindi per le 6 e 20 sm z en Campiglio che entrm rento per la strada (che l' a pagamento sol dopo le 6 e 1/2) che porta a Vallesinella. Dir che ha rinfresc l' dir poc: sar s e no 6 gradi! Ma trati scarponi sul zaino (anca ancoi la provo tutta co le scarpe da trek) e na picca de sicurezza (vist che la Bocca de Brenta 20 d fa l'era ancor bela bianca) ne envim de bala su per el sentr che porta al rifugio Casinei: per scaldarse e darghe contro all'acido lattico del gieri partim veramente de bala (diaolopo', i primi 10 minuti a momenti l'Ant l me tira el col), p, pass en par de veci (che se anca i diss che nm veloci come le capette, p i g'averm fra i pei tutt el d) calm n'attimo, ma en vinti minuti sm z al Casinei. Enfilai de balla sul sentr sora en direziom Brentei, sempre de passo sped tegnim cont del temp z recuper sulla tabella de marcia (30 minuti de viz auto + 30 fin al Casinei... eheheh... ancoi fem el record!). La roba pzo per le gambe de legn dal gieri l' far i scalini, ma pass for el prim tc de scala santa sora che porta su al secont bivio col Tuckett (20 minuti sora el Casinei), ormai le gambe le s' molae for per bem e se procede spedidi. Per le 8 sm z al Brenti: Zuper! 1 ora e vinti dal parcheggio! Fm giust 5 minuti de pausa per na telefonada al volo al boss en ditta (ovviamente giust per parlar de zime, miga de laoro!) e ripartim de balla en direzim Bocca de Brenta. E qi gh' n'appunto da far al gestor del Brentei: l' molto sospetto el fatto che l consiglia de far le bocchette centrali en discesa partendo dall'Alimonta enveze che en salita dalla bocca de Brenta... la par quasi pensada per far s che la zent che ha appena fin el giro, el prim rifugio che la trova sia propri el Brentei. De zerto, quei che p troverem per ferrata en discesa, con tutte quele che i ghe diss drio, me sa che al gestor deve fisciarghe le recie d e not! Pass su el nevaio arrivm alla bocca de Brenta per le 9 e 30 e qi na bona pausa de vinti minuti la ghe st tutta. Po', quando sm l per ripartir... diaolopo'... l'attaco endlo? Azz.. z de volta per 50 metri... evabb... salt d sassi e ne enfilm subit rento en basso passaggio atrezz, quindi, arrivai sula streta zengia ormai 80 metri de altezza sul vallom, finiss z el cordim: diaolopo'! Quando la se strenza massa (passaggio su d assotti con 150metri de nient sotto el cul), comunque, i cordini i torna bem! 20 minuti a cordini alternai, passm su d scalette e eccone davanti el Campanil Basso, co la zent en cordata che ciama corda e se pesta adoss... ne calm sul versante opposto del campanil e ntant ne ciapa anca le nebbie.... risal en canalm de primo grado, encrosm d coppie de veci ancor sgarrie dalla discesa de sto rampom: eheh... senza nessun cordin, i g'ha mess n'ora e mezza a smontar... beh, dai... en ten quart d'ora noi sem ben enzima! Gir via drio la cengia arriva adess la parte p bella dele bochette el passaggio en te n'anfiteatro tutt su cengia (pec per le nebbie.. diaolop!) e dopo en par de colpi de testa col casco sem prest fora. El ritmo de progressiom, l' ottimo, anca ancoi tant per cambiar, no n'ha pass nessuni, sol el vecio col fiol che evem ncros alla bocca de Brenta i ne tegn botta. Smontem en par de scalette, quindi, ancor longa traversata su cenge p attrezzae, e su de nof a ciapar quota. Eh eh... a dir el vera ste bocchette me le ricordevo p corte! Altra risalita su scalette, altra traversata de cengia e.. ehehhe... adess ghe sm dal bom! Scominzia la serie de 4 longhe scale che ne fa perder 50 metri e ne cala for dalla ferrata sul nevaio (resti de vedretta) sora l'Alimonta. E da qi, co la zent che per paura de slipegar va z a pass de lumaca, tolta for la picca mi e i bacheti l'Ant, scominzim la gara en velocit che en ten dese minuti ne fionda en la piana e quindi al rifugio Alimonta. L' prest le una e allor en bom piatt de pasta e na bona birraccia media nol ne la cava nessuni. Magn con calma, vist che n po' de sol el se rif vif tra le nuvole, e vist l'abbiocco per la levada bonoriva della mattina, ne trm sui lastroni davanti al rifugio per 'na polsada e... se se ndromenza propri de gusto per n'ora secca! Po', vegno svegli for dala ronchezada da paura che drio a far l'Ant, e che me digo, anca la zent sentada l de fianc sulle banchete la gh'eva le recie strache a sentirlo! Diaolopo'... l' prest le 3 e allor... besogn ripartir co la gara de corsa en montagna! 40 minuti per el Brentei, e quando incrosm de nof i d veci tiramenae della mattina, riciapem ancor p velocit e en altri 40 minuti sem al Casinei, quindi, tolta p dolza en altri vinti sm a Valesinella a molar for i scarponi che no l' ancor le 5. Beh, va, sem stai propri bravi... ehehe... se te vai a lezer le guide turistiche i te faria star qi tre d, e noi en 7 ore e 55 de caminada avm fat tutt! Foto comprese!




Passm de bonora el rif. Casinei e ne evim su a passo svelto ver el Brentei, con di fronte la Tosa e l bel canalone Neri...


...quindi, pass la ciesatta del Brentei, puntm alla bocca de Brenta (la forcella enfont al vallom)


Per saltar en forcella se passa for na conca de nef: senza tanti ramponi se la passa su en scarpe da ginnastica!


Berg Heil! E adess finalmente se pol trar su i imbraghi e tacar la ferrata! mmm... ma ... endela??


..e sar meio trovarlo en fretta prima che ne ciapa le nebbie che drio a vegnir su dala val (direziom rifugio Pedrotti)!


..eheh... per la massa voia de nar,evem salt l'attacco che l'era 50 metri sotto la bocca de Brenta sulla sinistra (a salir)! ..e allor, smontai de nof sul nevaio, ne trm vers le cadne.


Subit ne enfilm sulla stretta cengia: e bassa!! Eh,eh... el caschett l' consigli non tant per i sassi che casca, ma per le testae che se dara ale roccie!


En ten punto la cengia no la gh' neanca, e allor se passa via su assotti postai sul nient...


...e finalmente eccol el Campanil Basso!!!


..che aggirm drio smontando per scalette...quindi, altro rampon non protetto e...


...continum la longa traversata su cengia...


..fin al bellissimo anfiteatro... che passm for...


...a testa bassa..


...altra scaletta, cengia, rampa, cengia, scaletta e...


...e eccone a smontar dai 50 metri per le quattro scale finali, diretti sul nevaio sotto...


..e en velocit, en ten blitz, sm al rifugio alimonta per na bona bevua... magnada...


..e polsada! Ahahaha... Kepo!!! Leva!!! Dai che gh' da nar en val!!



Ste pagine l'e' stae cargade volte da visitatori dal 3 de agost 2005