DRAGONBOAT/CAROSELLO DragoLases/Rovereto del 09/07/2006

E finalmente e' ariva' el di' dela prima gara co la squadra de dragonboat! Ancoi sem sul lac de Lases a far do anei de qualificaziom da en chilometro l'uno entorno al lac. La gara, oltre a esser decisa dai pagaiatori (sem sol 17...) l'e' anca influenzada dale curve del timonier: en ogni manche gh'e' da impostar do 180 entorno ale boe... e sul modo de impostar la curva i consigli i se spreca: l'e' na stimana a allenamenti che sem drio a valutar se la curva l'e' meio ciaparla larga senza perder velocita' ma avendoghe da far en giro pu' lonc, o se l'e' meio empontarla secca sparmiando strada ma dovendo riciapar velocita'....mah! Alora sveglia ale 5 e via en moto: ale 6 e meza ne trovem al lac de Caldonaz a cargar la barca sul camion. Ala fin podevem dormir anca n'ora en pu', vist che el camionista, na volta ariva' a Perzem l'e' resta' a pe' e l'ha dovest tornar a Lavis a torse n'altro camion.... e' vegnu' le 8! E cosi' su de bala, vist che ale 9 e 1/2 gh'e' za' la prima batteria. Noi partim alla quarta batteria... ven le dese. All'attacco.... go! Partenza ottima, curva perfetta...ritmo sostenuto... anca massa...ma alla fin arrivem en font convinti de aver dat el massimo...4minuti e 19.... non male! Dalla tanta fadiga fatta m' vegn mal de gola! N'ora de pausa e toca ancora a noi... provem a far el passo de pagaiada en pel p lento e la curva en pel p larga (quasi massa...) ma alla fin el temp nol migliora e no riusim a qualificarne per le semifinali... poc mal: decimi su tredici equipaggi... ma le altre barche (a parte l Pin che i era en 18) le era tutte piene e noi en 17 avem comunque port via en tempo decente! No l' ancor mezd che se pol cos tacar a magnar e bever birra...entant trovo anca me cosim Loris e el se raccomanda de no mancar stasera a Trembelem che i cosini i ha prepar el Daily (furgon) per i festeggiamenti...addobb de balonzini e...fusti de birra! Alle 2 e meza riparte le barche e alla fin vinze, tant per cambiar, la C Rossa.... ma sol per en soffio davanti al Borgo. Quindi, le premiazion: la va quasi meio alle ultime squadre che alle prime: le prime le ha vint na coppa, ma le altre na bella cassa de vim a testa! L' ormai le zinque e meza che carghem la barca sul camion e la riportem sul lac de Caldonaz... quindi... alle 7 e en quart, dopo na veloce birretta al bar a S.Cristoforo.... gh' da nar! De bala a Trembelem, che i cosini i ha z tac i festeggiamenti!
Arivo a casa per le 7 e meza, giust en temp: el camion per el carosell i l'ha addobb veramente ben, l compressor da zento litri per le trombe l' z cargo, e anca i 5 barilotti de birra i stai fissai sulla sponda del cassom del camion. Le cosine le e' za nae a Roveredo a tor le pizze e arivo sul'us de casa giust per zena. Quattro fette de pizza a strangolom e na birra per parar zo tut e za' i taca a zugar la finale sul maxischermo che i ha mess for da casa all'averta. Sarem li' almen na quarantina... Finalmente ale 10, quando quasi per n'attimo pareva che i bariloti de birra dovesem beverli en occasiom migliori, ecco che vinze l'Italia e se pol tacar a festeggiar. Saltem cosi' sull cassom del Dayli e ne enviem vers Roveredo. Sem i primi, ma basta arrivar vers la staziom dei treni e... che casim! E tra tutt el casim che gh'e' dem comunque en te l'ocio: a bordo sem tutti i cosini e le putele dell'altro di': che pero' sto colp le se mette en reggiseno ancor dalla staziom dei treni. Finalmente na volta sul corso se da' el via ai barilotti de birra. En font, se intravede che la piazza l'e' tutta rossa dai fumogeni, ma come l'altro di' davanti alla posta la strada l'e' serada e besoign tornar de volta e ripeter el giro. Dopo aver saluda' l Max e l Greg che anca lori i era vegnui chi a far casim en moto, encontrem anca i soci del paess... e questi i salta su tutti! Diaolopo'! Alla fim erem su en 35 (trentazinque!!!) a gridar "chi no salta en francese, e'!"...porete le sospensiom del Daily! ...e poreti anca i fusti de birra che en quattro e quattr'otto avem fat fora. Dopo altri 4 giri, avem cosi' parcheggia' al Follom e sem nai en piazza a veder i ultimi che feva el bagno en la fontana, quindi ormai senza voze, tornai en paess (ale 2) a svegliar co le trombe e i cori quei che era za'na en let... e po', finalmente a ca'!




El Dragonheart che el se svizina al traguardo...


La classifica finale


El carosell sul furgom del Giobbe preparato ad hoc... qi en centro a Roveredo.



Ste pagine l'e' stae cargade volte da visitatori dal 3 de agost 2005