KAYAK Mezzocorona-Zambana (via fiume Noce) del 25/05/2013

Per l'uscita de fine corso de Kayak, pass a tor l Nicola ale 1, ne trovm al Zuffal Park alle 1 e 1/2, con tenda e tutt l'armamentari per star en tenda d d z en italia a Valstagna, smontando col Kayak sul fiume Brenta. En tei ultimi d per ha piovst propri tant: fiumi en piena e alluviom: el Brenta l' impraticabile, e allor, salta el pernotto de d d e nem sul Noce, smontando dall'attacco della ferratta del burron de Mezzocorona, fim al pont de Zambana vecia! Carg i Kayak sui portapacchi, molm z la me auto a Zambana (per el recupero al rientro), e ne fiondem all'attacco del burrom de Mezzocorona a trarne su muta e preparar i Kayak sulla riva del fiume. Diaolopo' che corrente che gh'... Ne dm l numero d'ordine de discesa alternai tra istruttori e allievi e nfilai z n tei Kayak se traversa subit l fiume con en traghett per la prima morta sulla sponda destra. Mi som n tel gruppo col Claudio (el boss) e l Nemo. Pronti... via! For dala morta e se tacca a smontar per bem, finch l Nemo, manc n morta el finiss tra i rovi a ciaparse qualche bel sgrifom (essendoghe l fiume en piena e l'acqua p alta, le morte le tutte a altezza rovi! En par de bagni del Nemo e pass for n rapida de terzo grado da mpontar a sinistra, sem z quasi en zona del campett de allenamento, e qi ne spetta la famosa briglia (che l'altro d en allenamento m'ero ben vard da affrontar). En par i se tr nvanti per far sicura e sem pronti a risciarla: peso avanti e pagaiar fisss!!! Parte el Claudio a farne da apripista per farne veder end passar e a seguir el Nemo che l se tr massa a destra e... el vedo sparir n te la briglia. Me lancio mi, passo z dalla briglia, n bella pagaiada sul prim rzol, ma el secont el me ferma el Kayak e l me risucchia endrio: provo a pagaiar, ma l me ciucia ndro e... z a bagno! Diaolopo'! me sgancio tegnindo Kayak, pagaia e noando vers i rovi.... ciapo la morta e... diaolopo'... el Kayak z pien de acqua e co la corrente forte del fiume el me cava for en velocit entr i rovi e l me strzega altri 50 metri, altra morta e ancor el Kayak l' drio a ciuciarme for quando per fortuna l'istruttor l passa a zigarme de lassar nar la canoa (che l me la recupera elo): me tiro su e... som sull'isola tra il Noce e il campo di allenamento... diaolopo'... e adess nd vago?? Entant salta for dai rovi anca el Nemo (oltre ai sgrifoni dei rovi de prima, adess l s' mond anca la bocca... e anca mi ho ciap qualche bel sgriff sul muss) e allor ne mettem un per sponda dell'isolott a vardar da che banda passa for i altri del gruppo e... tacai ai kayak dei istruttori ne fem traghettar sulla sponda del campett a recuperar i nossi Kayak. Ripartidi en fiume, sotto lo scarico dela diga de S. Giustina, adess l' propri gross e se salta sulle onde! Pass for Mezzocorona ne fermem n te n morta a spetr l'Angel: n socio del club, for dal corso, ma che ne affianca n la discesa, l' n a bagno. I g'ha recuper la canoa ma elo, che l'era tranquil en morta l' spar. Mezzora de panico per tutti, smontem tutti dal fiume e a gruppi perlustrm le sponde a zercarlo, pensando ormai al pzo, quando, quando ormai se rassegnai a ciamar i soccorsi, el salta for a p da sotto l pont 1 Km sotto el paess. Elo en pratica no l'eva vist che i gh'eva recuper la canoa e l s'era lass nar en corrente per correrghe drio fin le rapide 1Km p a val! Ributtm en moja i Kayak e ritachm la discesa. La briglia sotto l paess se la passa for saltando veloci su do onde che ... mejo no rebaltarse, altra morta per l'ultima briglia e... diaolopo', a vardar l' 10 metri de sciuma da passar for! I ne diss de passar a sinistra e pagaiar fiss finch no se for... (e encrosar i dei). Pronti.. viaaaa!!! Passm for tutti senza rebaltarne ...e adess me sento propri gas! Dribbling fra le piante e... tutt a sinistra sull'ansa, che senn se finiss n tel bosc!! Ops... mi m'ero z rilass: massa tardi! Riesso a recuperar la situaziom girandome controcorrente e traghettando sull'ansa... l' nada bem anca questa, e adess se calma l fiume e se pol pagaiar i ultimi 2Km en relax fim al pont. Eccome for sula terraferma! Tanta adrenalina e anca tanta soddisfaziom (4 ore de avventura!), e adess, recuper le auto alla partenza ne fiondm al Club a Trient per festeggiar l complean del Claudio (el boss) e.. anca el mio! Ehheh... g'ho port su n cassa de birre e 3 bze de quel bom, e messe nsema alle torte portae dai altri vem for propri n bla festa fin le 9 e 1/2 de sera, quando, deciso che doman se plsa (som propri ct), me trago a Trembelem a dormir.... fiss!




A scaldarse al campt sul Noce. Al Kepo che gh' da nar! (immagini di repertorio, dal sito www.canoaclubtn.blogspot.it)


El Nemo dopo n'entrata en corrente. (immagini di repertorio, dal sito www.canoaclubtn.blogspot.it)


I recuperi oggi non si sono contati... ma l Kepo l'ha fat sol en bagno! Che bem! (immagini di repertorio, dal sito www.canoaclubtn.blogspot.it)


E per chiuder la giornada, tutti al Club a festeggiar i compleanni! NB: A parte questa, le foto sora le delle altre giornate del corso qi sul Noce: ancoi, per la piena che gh'era, le fotocamere le restae en machina! (dal sito www.canoaclubtn.blogspot.it)



Ste pagine l'e' stae cargade volte da visitatori dal 3 de agost 2005