SCIALPINISTICA Punta delle Laste (traversata val Martello-Solda) del 25/03/2006

Ancoi toca alla Val Aurina e cosi' ne trovem ale 6 a Calliam (Alberto, Mich, Luca, Paolo)... peca' che arivai ormai a Bressanom, alla pausa colaziom en autogrill ne rendem cont che la perturbaziom del gieri no l'e' ancor pasada e... l'e' da semi corerghe drio nando vers est... dovem nar a ovest! E cosi', al volo tornem sui nosi passi e alle 9 sem en val Martello che metem i sci soto i pei. per far cosa? La traversata vers Solda per la val di Peder in salita, la val Rosim in discesa fin Solda, quindi sfruttando i impianti risalita fin a 3250 e da qi ritorno alla macchina per la val Madriccio. Che giro! Il problema l'e' che no saevo ne' dislivel ne' sviluppo che ne speteva, e cos sem partidi lanciai (masa) e ne sem tirai el col: de zerto no n'enmaginevo na tirada unica de 1500m. de salita (e con che sviluppo) en ten 2 e 40! Ovviamente, dopo na vintina de minuti a manetta, quando davanti no i moleva... ho ciapa' el me pass e i ho lasai nar: fin a 3200...po' ho trova' per strada el Mich che steva mal... tra che l'era sta mala' for per la stimana, e la tirada e la quota... ma ormai erem enzima! Gh'e' da nar! Sem arivai enzima cosi' veloci che sem riusidi a raggiunger anca el Gino e l Luca (che i era vegnui a far el Kleine Kaserer do mesi fa) e altri 6 del loro gruppo che i era partidi na vintina de minuti prima de noi! Dopo dese minuti de pausa l'era ora de pensar ala discesa: diaolopo'! Per smontar sul ghiacciaio che porta en Val Rosim, gh'era da pasar for en sgreben en pe' coi sci tra roccette! Ho vist i sorci verdi.... 10 minuti. E per fortuna che gh'era li' el Paolo che me treva n'ocio! Po' finalmente na volta sotto e' vegnu' el bel: en sciadom de 1500 metri fin a Solda! De nef ghe n'e' ben poca... infatti i crepi del ghiacciaio se i sentiva ben passar sotto i sci, ma la sciada e soprattutto l'ambiente i meriteva propri. Dopo na bona birra media en quel de Solda (col Mich e l Luca che pero' i steva propri mal e i s'e' dovesti contentar de na Coca) , avem cosi' ciapa' i impianti e tornai a 3250 avem scominzia' la discesa per la Val Madriccio: altro bel sciadom! E en te n'attimo erem ala machina, pronti per l'immancabile birra e ciopa de speck tirolese!




Ciapem n'atimo el fi sulla via de salita....


e eccone z en vista dela zima


gran seraccaa en la discesa per la Val Rosim (se scia passadoghe a sinistra)


El Kepo l'indica el rifugio Corsi e la macchina... ma la nef??? Sventada! Ma sol qi! Basta vardar de drio.... la discesa per la val Madriccio la meriteva propri!



Ste pagine l'e' stae cargade volte da visitatori dal 3 de agost 2005