GARA SCIALPINISTICA Trofeo S.Nicolò (Pordoi) del 19/12/2007

Endo saralo stà tutt sto temp el Kepo?? Diaolopo' sempre en cantier, di e not, sabo e domenega e dì de ferie compresi! Finchè l Teo el me iscrive quasi per dispett alla gara.... no gh'evo propri entenziom de nar, anca perche' de allenamento no ghe n'ho neanca en pel ma vist che con doman som en ferie, e se no stacco stasera, el vecio el me tegn en cantier a oltranza.... decido all'ultim: g'ho da nar! Finì de laorar a Trent, così per le 5 ne trovem a Pinè per cargar la macchina, el stomec (co na pizzotta per render de pù en salita) e raccattar altri 5 pari de sci dei paesani che i ne raggiungerà su direttamente a Canazei. El Max entant l'è a far shopping all'Amplatz: sospetto ben che sto colp, da garista che l'è, el se tolerà en par de sci da gara... ...entant ven for che anca el Teo stasera el collauda i so novi sci Race che pesa la metà dei mei! Diaolopò! Incredibile! De colp me trovo così tra garisti straallenai (Max e Teo i è nai a allenarse anca luni su per el Cermis) e coi sci novi da far invidia al Zulian: tra Merelli en carbonio, Hagan da gara, e attacchini de titanio va a finir che me toccherà farghe en pensierim anca mi... ma entant narò su coi me "veci" assoti... e con calma! Per fortuna gh'è anca el Davide co la compagnia de Pinè (e anca elo con en par de Blizzard novi!! ...ma almen no i e' en carbonio!), che almen i darà en spirito meno combattivo alla competiziom: tanto alla fin carbonio o titanio, nem su tutti per divertirne al dopogara! Arrivem a Canazei alle 7 e meza, e zà i primi i è drio a partir: la partenza l'è a cronometro libera entro le 8 e 1/4, ma tra el tirarse a um, tra che evo desmentegà el frontale en macchina e scaldarse... vem le 8 e 10 che ben guardandome de star distaccà dai altri (che sennò i me tira el col!) me envio. Tanto la gara l'è 690metri, no gh'è miga da tirarse subit el col, e così con passo svelto ma costante traverso for el paess e taco a ciapar quota su per la prima rampa. Subit me passa anca el gruppo del Zulian che l'è partì subit dopo. Passo sol en par de persone che anca incito man man che se va.... Passo el bivio per el Lupo Bianco (e a memoria della discesa fatta al Sellaronda, ben so che sarò più o men a metà...) e incito n'altra putela che la me domanda anca quant che manca (almen en quart d'ora, ma ghe prometto dese minuti... se demò la se move!). Da drio me raggiunge el Max: diaolopo' se el tira, e si che l gheva mal de schena! Ma d'altronde, tra scialp en carbonio, e scarponi da gara el pesaerà la metà de mi! Arrivo al traguardo e neanca tant spaccà: trao zo de bala 4 bicieri de the calt e vardo el cronometro e l'è sui 56 minuti (mmm... i 58 che i m'ha assegnà en classifica propri no i me torna... ma tant'è.... tant no ero zerto vegnù qi co l'idea de far prestaziom!). Ritirem el gadget (en salam!) de gara e ne fiondem a zenar en te l'albergo sora l'arrivo: entant arriva anca el Davide, la Margherita, e tutta la compagnia de Pinè, po' encroso anca el Gino, el Daniele, el Thomas, me cosini Giovanna e Silvano.... e tra na weissen e n bon goz de vim vem for propri na bella festa! Ancor en brindisi e l MAx el se envia en val, noi enveze nem envanti de birre per spetar le premiaziom. Per le ondese, trat n'ocio veloce alle classifiche ne trem en val... e qi scominzia l'avventura: el Max el n'eva ciamà disendone de star attenti a no deviar a destra, che elo el s'era trovà al Lupo Bianco e l'eva dovest ripellar.... diaolopo'... en pratica ne enviem tutt el gruppo e al primo bivio subit ne dividem: massa attenziom a no deviar a destra (ma l'era giust! e l Davide & c. i l'ha embroccà) e l Teo el devia a sinistra seguendo le indicaziom per Canazei centro. Mi, anca se capisso ben che la via giusta l'era a destra, seguo el Teo: el g'ha elo le me pel de foca, no podo risciar de dover ripellar e no averghele! Ma elo l'è envanti a mi de mez minut e nol se ascorze che l seguo.... Arrivo a en spiazz a fine pista dopo sol 500metri: diaolopo', l'indicaziom Canazei centro l'era con i impianti! Che ciavada! El Teo l'eva zà fat autostop, e mi trovà el gestor de en rifugio sulla strada ghe domando indicaziom per riciaparme alla pista: "te g'hai da camminar 600 metri e te te riciapi!", el me diss. E allor, sci en spalla e me envio zo per la strada. Entant me ciama el Teo che l'è arrivà a fondoval disendome che nol pol vegnir a torme perchè le ciavi della so macchina ghe l'ho tengue mi. Ghe digo de no preoccuparse che tanto ormai ho quasi raggiunto la pista. Ma propri entant che el me diss che appena arriva i altri el torna su a raccattarme, casca la linea: g'ho el cell co la batteria enterra! Me fiondo allor velocemente zo per la pista e altri 500 metri e arrivo al.... Lupo Bianco!!!! NO!!!! E adess me tocca ripellar e som senza pel! Vabbè, me envio a pè... forse en ten modo o l'altro me riusirò a congiunger alle piste pù en bass! Per fortuna passà enzò uno col la Jeep e l me dà en passaggio... ma dopo 500 metri encrosem na macchina che vem a raccattarme: l'è el Teo! De lusso! Torném en val co le ciavi della Modus e adess besognerà nar a trovar anca i altri: da quel che ho capì anca el Davide & C. i era finidi al Lupo Bianco! En pratica nessuni è riusì a tornar a val per la via de salita! Che comica! En dese minuti sem tutti alle macchine a farne na risada per la mezz'ora da panico passada tutti quanti e saludarne alla prossima! Alle 2 arrivo così col Teo all'Imba sulla Serraia e ne trem rento a bever en par de birette coi gestori, quindi saltà sulla Polo e ringrazià el me vecio socio (che sto colp l'ha fat propri bem a tirarme for dal cantier) me envio vers Trembelem.





Ste pagine l'e' stae cargade volte da visitatori dal 3 de agost 2005