SCIALPINISTICA Tuferspitze/Cima Tovo del 06/02/2011

Partim bonora da Roveredo e l'idea ancoi l' nar a zercar firn a Sud en direziom dell'orecchia di Lepre en val d'Ultimo. Per el fortissimo vento da nord de ieri e ancoi, infatti, la garanzia l' i versanti sud! Dopo aver tribol n'attimo a trovar el parcheggio ne enviem sci ai pei vers le 8 e 1/4: diaoloopo' sem i ultimi! Su de bala per na strada asfaltata, e quando vedem partir d traccie a sinistra ne trm su per el bosc. Dese minuti de ravanade tra bosc fitt e ecco che capitm sulla normale de salita principale al centro del vallom. E da qi se entra per la comoda forestale che en tel giro de n'ora scarsa la ne porta alla malga sui 2100m. Bevm dem n gz de acqua e ripartim: avm ormai ciap i skialp davanti a noi e vedem che mezi i va a destra sull'orecchia de lepre (che ho z fat) e mezi i entra dritti en tel vallom... tiro for la cartina e...la Cima Tovo!! oltretutt par propri en bel pendio! gh' da nar! Anche l'Andrea l' d'accordo e ne fiondm su per el vallom che en la parte finale el se fa sempre p enp, al punto che mi, vist che i rampant i quasi al limite, passo su i ultimi 20 metri picca e ramponi. Arrivai al pass, se scaveza a sinitra e dopo 150metri, mol z i assotti, se salta en vetta per comode roccette. (no gh' da rampegar!). Al Bergheil gh' z l na desina de local (tuti tedeschi) che ciapa l sol -ben riparai dal vent- e speta che la nef la sia cota a puntin..anca l'Andrea l' z l da almen dese minuti, dato che no avendo pers temp a trar su ramponi, l m'ha tir l cl per bem! sona mezd e.. gh' da nar! La molm en velocit fim al passo, po', el vallom, sora ert e sotto comunque continuo, l' no spettacolo de firn che porta bem fim quasi alla malga, po', per forestale battua no se sfonda neanca e n te n'attimo sm for dala strada asfaltada: ma ndela la macchina??? Ehehe... tra strade che salta su per i masi e forestali de mezzacosta ghe metem almen mezora a recuoperar la vecia Polo e propri entant che me scorzo de aver pers la picca e cargo el zaino sconsol en auto ecco che me ven encontro en local e l me domanda se la picca che l'ha trov l' la mia!!! Che mito! Ghe prometto subit che n giro de birre medie ghel devo se i ne raggiunge al bar e... aumenta ancor de p la convinzion che ste robe qi en Italia no le saria successe: ehehe... come digo sempre TrentinoSuedtirol ist nicht Italien! Nem allor enfont ala val alla locanda sora la diga e ne meritm na bona cipa e bira media... e n quart d'ora de bele ciacere en Deutsche Sprache col vecit local dela zona le me fa propri ormai sentir en local anca mi!




Entrm sora la malga bassa su per la forestale e....


arrivai alla malga alta sui 2100m, continuem rento per el vallom...


...fin al bivio a destra su per balze vers l'orecchia di lepre... ma vol metter star al centro del vallom vers la cima Tovo?!??! Molto meioooo!


E per le ondese e meza sm al Berg Heil! Adess basta spetar che l sol el finissa de cosr per bem el noss disnar: la nefff!!!


E quindi... MahlZeit! Na bella scorpacciada de firn e adess dalla malga, anca se fora se sfonda basta restar sulla forestale battua e molarla vers la Polo... e quindi ... a magnar per davvera... ma na bona cipa de Speck!


E quindi, dopo na bona ciacerada col vecit lcal dell'Unteltal, ciapm vers la Nonsbergtal e ... zurck Heim!



Ste pagine l'e' stae cargade volte da visitatori dal 3 de agost 2005