MTB traversata Mendola-Palade Mendelpass-Gampenpass del 17/09/2011

Vist el bel giro al Stelvio dela stimana pasada e che la gamba la par girar ben, sto colp, sent per radio che ancoi i sra l passo Mendola ai ciclisti ghe propongo a me fradel el girom da 90km tra Burgraviato/Burgrafenamt e val de Non con 2 salite ai passi. Gh' da nar, e cos alle 6 e 3/4, dopo aver pomp alla mort le gomme dele nosse bike, le carghm sula golf e nem a Lana, end che, dopo aver parcheggi sotto la discesa del passo Palade/Gampenpass, ne trem al bar per na bona colaziom e per le 8 e 1/2 tachm a pedalar sulla bela ciclabile che smonta dala val Venosta, en piano, en direziom Bolzan. Dopo 35Km a testa bassa, praticamente arrivai al tunnel de castel Firmiano (de Bolzan), ecco el bivio a destra che ne scominzia finalmente a far ciapar quota e el ne porta su per Appian, e da qi, taca la processiom de ciclisti che sfrutta il Mendola bike day de ancoi. Lass el bivio per el lac de Caldaro a sinistra, la mpontem en direziom dei 17 tornanti che salta su alla Mendola: ancoi, come l'ultima volta sul Stelvio, se se sente importanti: eheh, i ciclisti sulla Mendola i ancoi la prima notizia del giornale radio locale! Le pendenze le belle docili, e ciclisti ghe n' de tuti i tipi: ma quei coi skiroll i deve arivar su morti! Al 9 tornante, quando sem quasi l a pensar alla meritada pausa dopo d ore de pedai, ecco che salta for el ristoro gratuito per i ciclisti! Na bona bevua de succo de frutta e pomi a gog... diaolop....devo avergne magnai massa, vist che riparto col mal de panza! Ormai ne manca i ultimi 8 tornanti, ma l' p i pomi e tuti quei chilometri en leggerissima salita che taia le gambe...par de no arrivar p su! Finalmente dopo n bona mezzora arrivem al BergHeil all'arrivo della funicolare (che coi so' 46gradi de pendenza l' la p erta d'Europa). L' qi piem de zent, l' improponibile fermarse qi per la birra, e allor, dopo 10 minuti de pausa a vardar la mostra dele Lamborghini e saludar el vecio colega Teozzi, ne molm z per la val de Non sul versante Trentin e al paess sotto, la prima locanda l' nossa! E adess, en par de birre medie e na bona ciopa de speck e formai nol ne la cava nessuni. A mezd e vinti l' z ora de ripatir (vist che l Manuel, prima l'ariva a c, p de bon umor l se trova la moira... e po', anca vist i temporai en arrivo da ovest nel pomeriggio) e smontm fim z a Fondo. Da qi, se parte per l'eterno passo Palade: sar anca sol 400m de salita, ma sparpagliai su 15Km, i ne l'ha dita tuti che i eterni. E cos, sent el prim ton en zona Presanella, resto davanti a taiar l'aria e la ciapm de petto en velocit: no vola na mosca, e anca i ciclisti co le bici da strada no i se azzarda a superarne. Se all'inizio pensevo de far lanci sol i primi 4 Km, vedendo la velocit alta, nessuni che ne passa e l tasr, seto a masnar Kilometri... a Sant Felix, 8km i z fatti: z a met!!! Ma me fradl l'ha ben cap che appena el me passa, zedo e propongo pausa, e allor el st drio... ensomma alla fin, l'impresa del Kepo l'arriva enzima!!! Passo Palade en 55 minuti!!! Berg Heil, e adess la molm en val vers Lana per i 15Km de discesa, e alle 2 e 1/4 sem a cargar le bici sull'auto! Sto colp ne sparmiem la cipa alla Forst, che co la cipa che avem magn en val de Non, senn, ne tocca far n'altro giro!!! ...e la mojera, de sicur, da bonorivi che arivm no la g'avr da dir "BAF"! ...o forse no??? ;-)




La poca pendenza dela Mendola dei ultimi Kilometri la m'ha cop... meio beverghe sora n bira!


...e allor, ciap de ptto el passo Palade, nel magnm dala val de Non en te neanca n'ora!!



Ste pagine l'e' stae cargade volte da visitatori dal 3 de agost 2005